martedì 15 novembre 2005

capita di ...

Svegliarsi la mattina presto quando non è necessario e conficcare la testa nel cuscino per cercare di riprendere sonno. Cercare di riafferrare il sogno che si dissolve, ritornare dove si stava tanto bene e quando ci si è riusciti sentire una pentola che cade in cucina. Non avere la forza di aprire gli occhi e neanche la voglia. Riuscirci e scoprire che è veramente troppo presto. Riaddormentarsi e risvegliarsi di continuo. Scoprire che ormai si è quasi fatto tardi. Alzarsi dal letto senza svegliarsi prima. Guardare fuori e trovare una bella giornata di sole.

4 commenti:

Freeariello ha detto...

Chi ha fatto cadere la pentola!? ;-)

bubusea ha detto...

...am soprattutto..come mai queste notti insonni???

pintaycolorea ha detto...

e meno male!!!! se dopo la fatica che hai fatto per alzarti non cera il sole!!!!

il fravecatore ha detto...

@freeariello: per quanto riguarda la pentola: non ho le prove per accusare nessuno.

@bubusea: non è una notte insonne è solo un risveglio troppo mattutino.

@pintaycolorea: per fortuna che c'era il sole. Adesso sembra che voglia piovere. Speriamo che cambi idea.