martedì 28 giugno 2005

domani Ikea arrederà la nostra nuova casa. Ieri sera abbiamo fatto il nostro giro perlustrativo e abbiamo localizzato i mobili. Domani qui a Roma è festa, è S. Pietro, come S. Gennaro a Napoli, solo che per me non è la stessa cosa. Non lo so, non lo conosco tanto questo S. Pietro, non mi sento in confidenza. Fatto sta che domani ci si sveglia con calma, caldo permettendo, e si corre da Ikea.
Per portare a casa i mobili noleggeremo un furgone. Ci verrà a costare 15 € l'ora, quindi in un ora dobbiamo andare e tornare. Ce la possiamo fare, è già tutto studiato. Partenza con sgommata dopo 3 metri il primo semaforo, rigorosamente rosso, altra partenza sportiva e altra frenata dopo 10 metri al successivo semaforo. La tecnica è testata, arriveremo sotto casa in men che non si dica. A quel punto basta scaraventare i mobili dal furgone e ripartire. Stessa tecnica di prima: accelera e frena e nel giro di un ora riconsegnamo il furgone. Poi si torna a casa in scooter e si passa tutto il pomeriggio a montare e smontare.

8 commenti:

Marco ha detto...

... e rimontare e rismontare ... e rimontare e rismontare ... e rimontare e rismontare ... e rimontare e rismontare ... e rimontare e rismontare

Freeariello ha detto...

Perchè non li caricate sulle spalle di toni?

cardillo ha detto...

da domani si potrà assistere alla nuove versione della cappella sistina, direttamente realizzata nella stanza del maestro balzano...per me state perndendo la capa, e fabrizio è gay.

il fravecatore ha detto...

montare e rismontare... il piacere del fai da te...

Toni ha perso tutta la sua forza, quando ci sono di mezzo le femmine diventa inaffidabile lo sai...

Freeariello ha detto...

Ma sui mobili vecchi vi siete fatti qualcosa di soldi?

checiap ha detto...

c'è chi fraveca e sfraveca e nun perde maje tiempo... e chi montata e rimonta e perde nu sacco e tiempo...

Anonimo ha detto...

ma xkè non vi affittavate un treruote, risparmiavate
claudia

il fravecatore ha detto...

Figurati se gli svedesi conoscono il treruote....